Come sbiancare i denti quando hai le parentesi graffe

I denti ingialliti e macchiati sono problemi estetici che molte persone affrontano. Ci sono molte opzioni di sbiancamento disponibili, anche se hai le parentesi graffe. Alcune persone temono che la maggior parte dei metodi di sbiancamento non alleggerisca i denti sotto le staffe, ma questo non è il caso di alcuni agenti sbiancanti. I dentisti suggeriscono tre metodi principali per lo sbiancamento dentale per le persone con apparecchi ortodontici: dentifrici sbiancanti, kit di sbiancamento domiciliare e sbiancamento in ufficio. [1]

Utilizzando dentifrici sbiancanti

Utilizzando dentifrici sbiancanti
Prendi in considerazione l'uso di dentifrici sbiancanti. Cerca marchi approvati dall'American Dental Association (ADA), perché contengono fluoro: un minerale essenziale per la salute dentale. [2]
  • I dentifrici sbiancanti contengono abrasivi speciali come bicarbonato di sodio e perossido per rimuovere le macchie superficiali dai denti.
  • Tuttavia, questi prodotti rimuoveranno solo le macchie di superficie. Non cambieranno del tutto il colore dello smalto.
  • I dentifrici sbiancanti non causano problemi alle persone con le parentesi graffe. Gli abrasivi nel dentifricio non causeranno rotture di cemento o usura sui fili.
Utilizzando dentifrici sbiancanti
Lavati i denti con cura. Inizia mettendo una quantità di dentifricio sbiancante sul tuo pennello. Non hai bisogno di una grande quantità di dentifricio per pulire i denti! [3] [4]
  • I dentisti raccomandano uno spazzolino a punta rotonda con setole morbide.
  • Gli spazzolini da denti elettrici o sonori sono preferibili poiché svolgono un lavoro più approfondito; tuttavia, potrebbe essere necessario uno spazzolino interdentale per pulire attorno alle staffe.
  • Posiziona lo spazzolino da denti con un angolo di 45 gradi rispetto alle gengive.
  • Spazzola delicatamente i tratti da un lato all'altro.
  • Assicurati di spazzolare le superfici anteriori, posteriori e pungenti di tutti i denti.
  • Lavarsi i denti dovrebbe richiedere almeno due o tre minuti.
  • Se hai aree ostinate attorno alle staffe e ai fili, puoi usare uno spazzolino a forma di cono (interdentale). Molti ortodontisti e dentisti saranno in grado di fornirti questi. Queste spazzole sono piccole e sono progettate per adattarsi sotto i fili delle parentesi graffe.
  • Se le parentesi graffe sono lucide e tutte le parti delle staffe sono visibili, hai fatto un buon lavoro.
  • Lavati i denti in questo modo dopo ogni pasto.
Utilizzando dentifrici sbiancanti
Filo interdentale una volta al giorno. Questo può essere difficile quando hai le parentesi graffe. [5]
  • Infilare il filo sotto i fili delle parentesi graffe. Quindi filo interdentale come faresti normalmente, assicurandoti di entrare in profondità negli spazi tra i denti.
  • Potrebbe volerci un po 'di tempo per abituarti al filo interdentale con le parentesi graffe, ma è importante continuare a fare questo passo.
  • Mantenere il filo interdentale è essenziale per avere denti bianchi. Il cibo e altri detriti intrappolati tra i denti possono causare decadimento e scolorimento. Inoltre, puoi sviluppare gengivite o altre malattie gengivali.
  • Se hai difficoltà a mettere il filo sotto i fili, puoi usare un infila filo. Questi sono molto economici e sono disponibili nella maggior parte delle farmacie.
Utilizzando dentifrici sbiancanti
Sciacquare la bocca con acqua dopo aver mangiato. Quando mangi cibo, la tua bocca diventa temporaneamente acida. Questo ammorbidisce lo smalto sui denti, quindi se ti lavi subito dopo aver mangiato puoi danneggiare lo smalto. Attendere almeno 30 minuti dopo aver mangiato per lavarsi i denti e, nel frattempo, sciacquare con acqua per prevenire le macchie. I dentifrici sbiancanti possono rimuovere le macchie, ma non le prevengono. [6]
  • Caffè, tè, vino e persino mirtilli possono macchiare i denti.
  • Il fumo può anche ingiallire i denti.
  • Invece di evitare cibi sani che potrebbero macchiare, dovresti sciacquarti la bocca dopo aver mangiato.
  • Filo interdentale regolarmente per rimuovere le particelle di cibo tra i denti e sotto le parentesi graffe.

Usando i trattamenti sbiancanti a casa

Usando i trattamenti sbiancanti a casa
Prendi in considerazione l'utilizzo di vassoi sbiancanti per uso domestico. Questi sono generalmente preparati per te dal tuo dentista. Questo è l'unico trattamento di sbiancamento domiciliare che porta il sigillo di approvazione dell'ADA. [7] [8]
  • Pianifica un appuntamento con il tuo dentista o ortodontista per discutere di questa procedura.
  • Il tuo dentista ti adatterà con un vassoio su misura che si adatta ai denti e alle parentesi graffe.
  • In questi vassoi metterai una soluzione di perossido di carbamide al 10%.
  • Alcuni piani di trattamento raccomandano di utilizzare i vassoi due volte al giorno, mentre altri raccomandano l'uso durante la notte per una o due settimane.
  • Il costo medio di questo trattamento è di $ 400,00. Questa è un'opzione molto efficace e più conveniente rispetto allo sbiancamento in ufficio. Inoltre, è fatto comodamente da casa tua e non dovresti provare sensibilità o altri effetti collaterali importanti. [9] X fonte di ricerca
  • Basta far scorrere il vassoio con la soluzione sbiancante sopra i denti e lasciarlo riposare.
  • Se hai le parentesi graffe Invisalign, questa opzione è molto semplice. Basta rimuovere il vassoio Invisalign mentre si utilizza il vassoio sbiancante.
Usando i trattamenti sbiancanti a casa
Prova i gel sbiancanti per la pittura. Questi prodotti sono disponibili senza prescrizione medica nella maggior parte delle farmacie. Questi gel per pittura non hanno il sigillo di approvazione dell'ADA come efficaci prodotti per lo sbiancamento dei denti. [10]
  • Questi prodotti richiedono di applicare un gel sbiancante sui denti che si indurisce entro 30 minuti.
  • Per rimuovere il gel, ti basta semplicemente lavarti i denti.
  • Questi possono essere difficili da applicare intorno a parentesi e fili se hai parentesi graffe.
  • Questi gel contengono concentrazioni più basse di perossido di idrogeno rispetto alle opzioni preparate in ufficio o dal dentista.
  • I gel sbiancanti per pittura non hanno la stessa efficacia dei trattamenti con vassoio. I risultati possono variare da persona a persona.
Usando i trattamenti sbiancanti a casa
Comprendi che i trattamenti sbiancanti a casa possono avere alcuni effetti collaterali minori. Questi vanno dall'irritazione delle gengive all'aumentata sensibilità dei denti. [11]
  • Gli agenti sbiancanti nei kit di sbiancamento dentale sono sostanze chimiche che possono irritare i tessuti molli in bocca. Se la percentuale di concentrazione di carbamide o perossido di idrogeno è inferiore al 15%, qualsiasi disagio dovrebbe essere minimo. Se si utilizzano vassoi sbiancanti, l'irritazione di solito si verifica solo se i vassoi non si adattano correttamente o si riempiono eccessivamente i vassoi.
  • A seguito di questi trattamenti, potresti provare piaghe o gonfiore alle gengive.
  • Un altro effetto collaterale di alcuni trattamenti sbiancanti è la maggiore sensibilità. Se si utilizza un trattamento sbiancante con carbamide o perossido di idrogeno al 10% e si avverte sensibilità, non si deve procedere con il trattamento.
  • L'aumentata sensibilità può essere fastidiosa per i pazienti con apparecchi ortodontici, in particolare durante il periodo di inasprimento degli apparecchi.
  • Evita di usare questi prodotti diversi giorni prima e dopo aver stretto le bretelle.
  • Se trovi gli effetti collaterali difficili da affrontare, chiama il tuo dentista o ortodontista per alcune soluzioni. Potrebbero essere in grado di fornirti un nuovo vassoio o modi per tenere lontani i prodotti sbiancanti dalle gengive.

Sbiancamento dei denti presso l'ufficio del dentista

Sbiancamento dei denti presso l'ufficio del dentista
Prendi in considerazione trattamenti sbiancanti professionali in ufficio. Questi sono i trattamenti più veloci ed efficaci per lo sbiancamento. [12] [13]
  • Durante questi trattamenti il ​​dentista metterà un gel protettivo sulle gengive e metterà uno scudo orale sulla bocca per proteggere le gengive e le guance.
  • Applicheranno quindi un agente sbiancante per i denti attorno alle parentesi graffe. In genere, sono costituiti da concentrazioni variabili di perossido di idrogeno forte.
  • La maggior parte dei trattamenti in ufficio utilizzerà una luce speciale per attivare la soluzione di sbiancamento, anche se altri trattamenti sono disponibili utilizzando vassoi di candeggio in ufficio.
Sbiancamento dei denti presso l'ufficio del dentista
Preparati a passare almeno un'ora a un'ora e mezza per ogni trattamento. Nella maggior parte dei casi, la soluzione sbiancante deve rimanere sotto la luce speciale per almeno un'ora. [14]
  • A volte i trattamenti causeranno disagio a breve termine.
  • I gel sbiancanti possono irritare le gengive e rendere i denti più sensibili.
  • Potrebbe essere necessario più di un trattamento per risultati ottimali, a seconda delle abitudini alimentari e dell'ombra desiderata.
  • Questi possono essere costosi e i trattamenti sbiancanti non sono sempre coperti dall'assicurazione dentale.
Sbiancamento dei denti presso l'ufficio del dentista
Comprendi che con questo metodo potresti avere aree più scure tra le parentesi. Poiché questi trattamenti vengono eseguiti solo una o due volte, la soluzione sbiancante potrebbe non immergersi nello smalto sotto le staffe. [15]
  • Per risultati ottimali, attendi di utilizzare questo metodo fino a quando le parentesi graffe vengono rimosse.
  • Tuttavia, se le staffe si trovano sul retro dei denti, questo metodo è ideale poiché il gel sbiancante viene applicato solo sulla parte anteriore dei denti.
  • Questo metodo potrebbe essere una buona opzione per te se i tuoi denti si sono scuriti da quando hai le parentesi graffe.
Sbiancamento dei denti presso l'ufficio del dentista
Essere consapevoli degli svantaggi di questa procedura. Dal momento che potrebbe non candeggiare l'area sotto le parentesi, potrebbe essere meglio provare prima altre alternative. Lo sbiancamento in ufficio può essere molto costoso. [16]
  • Il costo medio delle procedure di sbiancamento in ufficio è di $ 650,00.
  • Rispetto ad altri trattamenti domiciliari molto efficaci, questa procedura costa molto di più.
  • Dovrai andare in uno studio dentistico per fare questo trattamento. Non tutti i dentisti offrono questo servizio.
  • Il gel può avere un sapore molto spiacevole e le protezioni per le guance possono essere scomode, poiché dovrai tenere la bocca aperta per circa un'ora.
  • Potrebbe richiedere più di una sessione per sbiancare completamente i denti. I risultati migliori derivano dalla sostituzione del gel sbiancante ogni 40 minuti e dalla ripetizione della sessione.
Il carbone funziona davvero per lo sbiancamento dei denti ed è sicuro da usare con le parentesi graffe?
Sì, funziona per me ed è sicuro da usare con le parentesi graffe.
Tutti i metodi di sbiancamento lasceranno delle macchie scure sotto le parentesi?
Sì, a causa del modo in cui le staffe sono incollate ai denti. Non è possibile sbiancare lo smalto sotto la staffa. Usa prodotti sbiancanti dopo aver tolto le parentesi graffe. Per ora, spazzola molto bene.
Va bene lavarsi i denti con bicarbonato di sodio pur avendo le parentesi graffe?
Sì, naturalmente.
Puoi scambiare il succo di limone con il succo di lime con il bicarbonato di sodio e il metodo del succo di limone?
Sì. Uno funzionerà come l'altro.
È sicuro lavarmi i denti con bicarbonato di sodio?
Sì. Non dovrebbe causare problemi.
Le parentesi graffe faranno odorare il respiro e come posso eliminare l'odore?
Finché pratichi una buona igiene orale, non dovrebbe esserci odore. Ciò significa lavarsi i denti regolarmente, usare il filo interdentale e usare il collutorio tra la spazzolatura. Parlate con il vostro dentista o ortodontista in caso di dubbi.
Posso usare perossido di idrogeno miscelato con bicarbonato di sodio per sbiancare i denti anche se ho le parentesi graffe?
Non lo consiglierei perché le tue parentesi sono legate ai denti e sei solo in grado di sbiancare attorno alle parentesi in modo da poter finire con macchie bianche. Il perossido di idrogeno può anche causare irritazione alle gengive.
È sicuro sbiancare i denti quando ho le parentesi graffe?
Sì.
L'assicurazione può coprire i costi della procedura di sbiancamento?
Dipende dalla tua compagnia assicurativa, ma di solito non lo farà, perché è considerata una procedura cosmetica, non medica.
Se dovessi usare il dentifricio al carbone e poi togliermi le parentesi graffe, lascerebbe un punto scuro dove erano le mie parentesi graffe?
Sì, perché hai imbiancato attorno alla staffa del tutore. La staffa è legata ai denti, quindi non puoi imbiancare lo smalto sotto di essa. Aspetta che le parentesi graffe siano spente! Per ora, basta spazzolare davvero bene attorno al tutore, sotto i fili, ecc.
fariborzbaghai.org © 2021