Come sfidare il parlare di sé negativo

L'atteggiamento e la personalità si sviluppano solo a causa della credenza, la credenza si sviluppa per esperienza e decidiamo vero o falso su qualsiasi cosa sulla base di ciò in cui crediamo. Quindi la nostra convinzione influenza direttamente il nostro atteggiamento e personalità. Comprendere come si sviluppa la nostra convinzione: Il nostro cervello ha due parti distinte: vale a dire il cervello conscio e inconscio. Le nostre esperienze del nostro cervello cosciente sono immagazzinate in forma grezza nel nostro cervello inconscio su cui crediamo inconsapevolmente. Questa convinzione può anche essere sviluppata mediante il dialogo interiore. Il dialogo interiore negativo sviluppa un atteggiamento negativo mentre un dialogo interiore positivo sviluppa un atteggiamento positivo. Molti di noi non conoscono questo fatto e sviluppano atteggiamenti negativi attraverso il dialogo interiore negativo. Quindi, ogni volta che realizzi un sé negativo, prova questi passaggi per superarlo.
Di 'a te stesso ad alta voce, "Stop! "
Chiudi gli occhi e fai un respiro profondo.
Trattenere il respiro per il tempo massimo possibile in base alle proprie capacità.
Durante questo periodo, prova a pensare di aver fatto lo stesso con successo per il quale stavi creando un dialogo interiore negativo.
Immagina il percorso con cui percorri il viaggio di successo.
Dividi il tuo obiettivo in diversi passaggi e fai un respiro profondo per ogni passaggio, creando una sensazione dall'interno che hai completato con successo il passo e dillo positivamente ripetutamente a te stesso (il più forte possibile).
Anche se non fai alcun discorso negativo su di te, usa questi passaggi dal punto n. 2. per 21 giorni continui, in caso di gap tra il conteggio dal 1 ° al 21 ° giorno.
Insieme a tutti questi passaggi sarà necessario uno sforzo consapevole per raggiungere con successo l'obiettivo.
La pratica di 21 giorni è obbligatoria perché dalla ricerca è dimostrato che questo è il tempo minimo richiesto per accettare qualsiasi cosa dal cervello inconscio come realtà.
fariborzbaghai.org © 2021